Lunedì, 11 Aprile 2016 14:42

Un vetro per produrre energia pulita.

Scritto da 

applicazioni pannelli solari trasparentiNegli ultimi anni, visti i grandi problemi dell’energia, dell’inquinamento e del riscaldamento globale, scienziati e ricercatori sono sempre alla ricerca di nuovi modi di produrre energia in modo pulito ed economico. I ricercatori dell’Università della California hanno studiato un metodo per evolvere le celle fotovoltaiche e cosi hanno creato una cella fotovoltaica completamente trasparente. La cellula fotovoltaica trasparente è meno efficace di quella normale, ma favorisce un infinito numero di diverse applicazioni, come ad esempio sostituire i vetri delle finestre per produrre energia senza ingombranti impianti sopra i tetti delle case. Sono anche interessanti applicazioni minori ma altrettanto utili, come la sostituzione dei vetri degli smartphone, in questo modo si ricaricheranno autonomamente grazie al sole.

Gli scienziati della Università della California sono convinti che questo sarà il futuro dell’energia fotovoltaica. I vetri fotovoltaici sono quasi del tutto trasparenti, all’apparenza possono sembrare semplici vetri di plastica, ma in realtà al loro interno c’è una cella fotovoltaica che produce elettricità a contatto con la luce solare. Queste celle sfruttano lo spettro solare vicino agli infrarossi, che è invisibile all’occhio umano, e resta trasparente a tutti gli altri colori, in questo modo la cella fotovoltaica trasparente viene attraversata quasi completamente dalla luce. Un altra evoluzione è data dall’elettrodo metallico della cella, creato con nanoparticelle in argento e titanio, in questo modo la realizzazione delle celle sarà economica. Purtroppo solo il 4% della luce catturata viene poi trasformata in energia, ma grazie alla sua versatilità, la cella fotovoltaica trasparente potrà essere utilizzata come vetro ed essere piazzata ovunque. Una serra potrebbe diventare una stazione energetica, cosi come gli enormi palazzi di vetro. Ogni negozio grazie alle sue vetrine produrrebbe la sua energia autonomamente. Grazie a questo anche ogni vetro delle nostre case e auto potranno produrre energia pulita.

Francesco Deruvo

Francesco è stato fin da piccolo, appassionato di stranezze, curiosità e misteri. Dopo anni di lavoro come Web Designer decide infine di aprire il proprio sito. Curioso per natura studia e ricerca fatti curiosi e li riporta su Curiosità e Misteri come tali, senza prendere nessuna parte tra scetticismo e complottismo.