Lunedì, 21 Dicembre 2015 19:03

Pioggia rosso sangue in Spagna.

Scritto da 

 

Fuente Encalada è un piccolo paese rurale nella provincia di Zamora, La cui regione si trova a nord est della Spagna, quasi al confine col Portogallo. Una mattina nell’autunno del 2014, la popolazione di Fuente Encalada si è svegliata trovando una curiosa sorpresa. Dopo una notte di pioggia l’acqua delle fontane e degli abbeveratoi era diventata rossa.

campioni pioggia rossaStupore e sorpresa.

Dopo lo stupore e la sorpresa, cominciarono le preoccupazioni. Le ipotesi furono: aqua inquinata dai terroristi, sostanze tossiche rilasciate da aerei, sostanze chimiche smaltite e riversate. Il primo che vide l'acqua rossa nel suo abbeveratoio pensò ad un omicidio avvenuto li, e che il rosso fosse sangue. Qualcuno la vide come una piaga bibilca, Ma un residente si impegnò a prelevare campioni per farle analizzare. 

Strane piogge in tutto il mondo.

In diverse zone del mondo, è capitato di assistere a piogge di rane, di ragni o addirittura pesci.  Questi manifestazioni spaventano perchè spesso sono collegati con superstizioni bibliche o aliene. Ma queste piogge sono fenomeni spiegabili scientificamente, cosi come è capitato a Zamora. Una fenomeno come questo di pioggia rossa è capitato anche in India, più volte sia nel 2001 e nel 2011.

 

Un alga sotto stress.microalga rossa

Una microalga (Haematococus pluvialis) è stata la ragione di questo colore. L’Università di Salamanca, che ha fatto questa scoperta, spiega che la microalga verde in condizioni di particolare stress (come ad esempio le turbolenze e lunghi viaggi) emette un pigmento rosso chiamato astaxantina. Spiegato cosi un fenomeno che aveva fatto fantasticare su mille ipotesi diverse. I risultati sono stati pubblicati nel “Boletin de la Real Sociedad Española de Historia Natural”.

La Haematococcus pluvialis non è comunque tossica o pericolosa, anzi. Il colorante chiamato astaxantina è presente in natura, responsabile della colorazione di pesci come tonni, salmoni, gamberi. L’unica cosa che la scienza non riesce a spiegarsi è come ha fatto la microalga ad arrivare in Spagna. La Haematococcus pluvialis è tipica delle zone Nord Americane. Queste microalghe vengono imprigionate e trasportate dai venti, ma non si capisce come abbia fatto questa alga a fare un percorso cosi lungo.

Francesco Deruvo

Francesco è stato fin da piccolo, appassionato di stranezze, curiosità e misteri. Dopo anni di lavoro come Web Designer decide infine di aprire il proprio sito. Curioso per natura studia e ricerca fatti curiosi e li riporta su Curiosità e Misteri come tali, senza prendere nessuna parte tra scetticismo e complottismo.